logo Biometic

Ottenere zero materiali estranei nella lavorazione degli alimenti

Sono possibili zero corpi estranei nella lavorazione degli alimenti?

Garantire la fornitura di alimenti sicuri e privi di corpi estranei, che soddisfino le aspettative di qualità dei consumatori, è solo uno dei compiti più impegnativi per l’industria alimentare di oggi. Un solo richiamo di prodotto causato dalla presenza di corpi estranei negli alimenti è infatti sufficiente a causare danni significativi alla salute dei consumatori, alla fedeltà al marchio e alla reputazione dell’azienda.

L’industria alimentare ha cercato approcci al controllo dei materiali estranei per superare questi rischi. Ma è possibile azzerare i corpi estranei nella lavorazione degli alimenti? La risposta è “sì”!

Per garantire la completa sicurezza alimentare ai consumatori e proteggere la reputazione del marchio, uno dei passi che i produttori di alimenti devono compiere per aiutare a rilevare i materiali estranei nella lavorazione degli alimenti è l’inclusione di metodi e sistemi di rilevamento all’interno della catena di fornitura.

Tuttavia, è ovvio che ogni azienda e settore dell’industria alimentare ha le sue sfide da affrontare. E ci sono molti metodi di rilevamento e sistemi di ispezione tra cui scegliere quando si parla di prevenzione dei contaminanti nella lavorazione degli alimenti: I raggi X, il rilevamento dei metalli e i sistemi di separazione sono solo alcuni di questi. Quale scegliere, quindi, in quanto produttori di alimenti?

Cosa distingue Mito di BIOMETiC dai sistemi convenzionali di ispezione a raggi X 2D

Alla BIOMETiC abbiamo sempre investito in ricerca e sviluppo per trovare le soluzioni migliori che soddisfino le esigenze dei nostri clienti. Per questo motivo abbiamo sviluppato Mito, l’esclusivo sistema di ispezione 3D in linea a raggi X per l’industria alimentare,

Mito, infatti, garantisce un’ispezione completa del prodotto ed è già stato implementato con successo, ad esempio, presso la Latteria Vipiteno.

Difetto Conserviero C

Alcuni possibili esempi di risultati di scansione del Mito

Difetto Caseario C

Rispetto ai metodi e ai sistemi di ispezione convenzionali, Mito combina la tecnologia a raggi X con la tomografia computerizzata (CT) e l’intelligenza artificiale (AI). Queste tecnologie consentono di catturare in dettaglio la forma e le caratteristiche dei prodotti alimentari scansionati per ricreare una ricostruzione 3D dell’oggetto in linea a velocità di produzione.

La tecnologia di scansione 3D in linea di BIOMETiC si traduce quindi per i nostri clienti in controlli di sicurezza e qualità alimentare in linea più precisi e rigorosi, con meno errori e sprechi rispetto ai tradizionali sistemi di ispezione a raggi X 2D. Di conseguenza, consente di localizzare anche i più piccoli corpi estranei negli alimenti e di verificare le caratteristiche qualitative interne ed esterne dei prodotti attraverso un’analisi non distruttiva.

Dal semplice rilevamento di corpi estranei al controllo dinamico della produzione in tempo reale

Uno dei principali vantaggi di Mito è che può essere adattato alle vostre esigenze di ispezione e al tipo di prodotti alimentari da analizzare. In questo modo, può individuare anche i più piccoli corpi estranei all’interno degli alimenti e verificarne le caratteristiche qualitative attraverso un’analisi non distruttiva.

Mito permette così di controllare e gestire dinamicamente la produzione in tempo reale e di analizzare diversi aspetti del prodotto:

  • Aspetti economici: Mito calcola con precisione il numero di materiali da utilizzare, verificandone la qualità e apportando notevoli vantaggi economici.

  • Aspetti operativi: Mito è dotato di un display intuitivo e di un’interfaccia di facile utilizzo che semplificano il funzionamento e la calibrazione della macchina, riducendo così gli errori e la velocità di produzione.

  • Flessibilità: Gli algoritmi di analisi di Mito sono facilmente adattabili alle vostre esigenze di ispezione della qualità e della sicurezza alimentare.

  • Sicurezza: Mito garantisce l’identificazione di prodotti e contenitori difettosi, danneggiati, deformati o non conformi.

  • Versatilità: Supponiamo di voler verificare, ad esempio, la corretta distribuzione del riempimento in un barattolo di vetro oltre ai corpi estranei. In questo caso, non è necessario acquistare una nuova soluzione di ispezione. Gli algoritmi di Mito possono essere facilmente adattati alle attuali esigenze di sicurezza alimentare e di ispezione della qualità della vostra azienda.

Forse è superfluo dirlo, ma riteniamo opportuno sottolineare che gli alimenti ispezionati con la tecnologia a raggi X 3D di BIOMETiC rimangono inalterati e sono sicuri da consumare.

Siamo qui a vostra Disposizione

Per garantire l’alta qualità dei vostri prodotti e dei nostri servizi, mettiamo a vostra disposizione il nostro know-how aziendale e la nostra consulenza gratuita per scegliere insieme la migliore soluzione BIOMETiC per le vostre esigenze di ispezione alimentare. Contattateci ora senza impegno e scoprite come possiamo aiutarvi a far crescere il vostro business.